8 novembre 2009

Trans Politik


Carissimi lettori, molti di voi ci han chiesto un commento sul caso politico del momento, che è chiaramente un evento alla Caina ... il caso Marrazzo.

Ebbene, abbiam deciso di andare fino in fondo alla questione, fin dove nessuno era voluto ancora arrivare. Date le nostre ampie conoscenze in ambiente trans-gender, abbiam deciso di andare direttamente sul campo di battaglia e scovare l'inenarrabile.

Eccovi quindi il nuovo proibitissimo e segretissimo speciale che Caina vi regala ... dal titolo inequivocabile: TRANS POLITIK.
Innanzitutto ci teniamo a dire che del povero Marrazzo preferiam non dir nulla ... troppo sputtanato già di suo ... A lui mandiam solo un abbraccio: "In fondo sei uno di noi!"

Scendiam quindi nel nocciolo della questione ... noi a via Gradoli ci siam stati davvero, e grazie a trans-conoscenze varie, abbiam messo mano sul cellulare segreto (carico di foto inequivocabili) di una delle belle trans-ragazzotte che allietavano la vita agli onorevolissimi ospiti dell'appartamentino.

Quello che pubblichiamo è materia scottante, ma in fondo non così tanto sorprendente ... le nostre amichette ce lo avevan detto: "Qui da noi passan tutti, belli e brutti, di destra e sinistra, avversari in parlamento ma uniti nel fermento: LO VOGLIO TRANS!!!".

E allora che sia sputtanata per sempre questa Repubblica delle "Banane", muoia Transone con tutti i Cicisbei.

Seguiteci in questo "Viados del Trans-monto" della Politica Italiana!

La prima della rassegna è la bellissima Rutella, detta "Pane e Budella". Dopo aver sciolto il Partito della Margherita, pare voglia fondare quello della Piperita!!! Stupenda la parruccona stile Tina Turner:


Segue a ruota la Casina, in casa denominata "la bella Passerina". Biondissima e ordinatissima, denota stile classico e sobrietà. Spesso si incontravano in coppia con la Rutella, in quel caso eran chiamate le Vaselline!!!


Subito dopo, per par condicio, ecco la Tremonta, detta anche la "Ministra che si Monta". Taglio moderno, colpi di sole a perdere ... meno male che c'è la crisi! Peggio in Fisionomia o in Economia?


Poi proseguiam di vero stile ... ecco La Russa ... dalle amiche detta "Abbondanza Nazionale"  ... pare per le tettone che amava sfoderare in privato!


Arriviamo ad una delle nostre preferite ... signori e signore ecco a voi la Mastellona, denominata scherzosamente la Ribaltona, per le sue continue trans-scappatelle a destra e sinistra:


Ed ecco intrufolarsi anche l' incazzatissima Di Pietra, "bona davanti e de dietra"! In cotanto trans-casino è già pronta per un nuovo partito: "L'Italia dei Squallori"!!!


E dopo tanta tracotanza, un po di riservatezza ...ecco quindi la Fassina, la Trans-Principessina! Stanca dell'immobilismo del suo partito e pare amante incredibile dei trans-piselloni, ha pronto il "Partito Fallocratico"!!!


Chi secondo noi ci guadagna di più nella trans-formazione è la biondissima Gasparra, la "Ministra più Bizzarra"! Bruttarello in Parlamento, qui fighetta da portento:


E poteva mancare il Carroccio? Guardate che gran signora che è la Calderola, "Fedele alla Lega e alla Bega"!!!


Abbiam detto che c'è spazio per tutti, belli e brutti ... ecco quindi una trans-nanetta, non può esser che Brunetta!!! "Non sopporta i Fannulloni, ci vuol tutti gran Stalloni"!!!


E per ultimo ci siam lasciati i pezzi forti ... "Lei è tutta bagni e crema, ma che stile che ha D'alema"! Ed in fondo in fondo ... il "Baffetto è Benaccetto" ... "Trans baffuta sempre Piaciuta"!!!


E in mezzo a questo putrido mare delle trans-politiche nostrane, non può che sguazzare "la più bella del reame" ... è l'unica che non possiam citare direttamente se non nominarla con l'altisonante ma calzante nomignolo che le avevan affibbiato le nostre amiche viados ...

... "La più fulgida bellessa, ecco a voi la Trans-Papessa":


E adesso abbiam finito davvero ... forse per sempre!

Addioooooooooooooooooooo!!!

0 commenti ricevuti:

Posta un commento