24 maggio 2011

LUCHA VaVOOM – Parte 1: Caina vs Little Chicken (Los Angeles – Cinco de Mayo 2011)

LUCHA VaVOOM - Caina 

Dalla prima volta che Caina lo vide l'ossessione s'impadronì di noi: DOVEVA ESSERE NOSTRO! Colore: Giallo. Statura: nano. Ultimo domicilio conosciuto: Los Angeles. Nome in codice: Li'l Chicken (Little Chicken).


Finalmente il momento era giunto: atterrati in America, tra noi e il pennuto sarebbe arrivata la resa dei conti.
Si perché eravamo riusciti ad accaparrarci i biglietti per uno dei più incredibili show di tutta L.A., di tutta la California, di tutta l’America, di tutto il Mondo intero. Il LUCHA VAVOOM, è la che il pollastro agisce indisturbato.


Ah, giustamente direte voi: “Ma che cacchio sarebbe sto "Lucha vaVoom???”. E' lo spettacolo in cui “sesso e violenza” danzano pericolosamente insieme, bevendo tequila e coinvolgendo i lottatori messicani più weird che si riescano ad immaginare. Qui le incredibili “Buxoticas” (ballerine ultra sexy) e i violentissimi “Luchadores” (mexican wrestler) si incontrano per dare al pubblico quello che viene promesso: SEXO Y VIOLENCIA in dosi massiccie! Tutto è buono, purché eccessivo. Unica regola (fondamentale): ad ogni urlo “LUCHAAA!” deve corrispondere un “VAVOOM!!!” che faccia sobbalzare tutta la sala!
E il tanto atteso Cinco de Mayo arriva ... tutti quei gringos saranno li a festeggiare la Revolucion … a suon di “Mexican Masked Wrestler” e “Saucy Striptease”. Li’l Chicken sarà dei loro … e noi dietro di lui.


I nostri flash implacabili avrebbero rubato per sempre la sua anima immortalandola nei nostri memorabili reportage. Caina fremente si traveste per passare inosservata tra i peones di quel maledetto spettacolo mexicano ed entra nello stupendo Mayan Theatre di Downtown, agghindato come fosse l’interno di una piramide Maya ... la febbre comincia a salire … 
LUCHA VaVOOM - Caina

Ammiriamo lo scenografico mexican-exploitation-style e gustiamo ottimi tacos al chili che vanno sempre giù di gusto!
LUCHA VaVOOM - Caina

Cominciamo a farci strada tra un pubblico già in delirio, smanioso e agitato …


Affrontiamo chicani mascherati e ultra-vixen sensuali …


Ad un tratto le luci si fanno più abbaglianti, i suoni dirompenti, e poi quell'urlo ... quell'urlo sempre più forte ... lo sentite anche voi??????? LUCHAAAAAAAA …  VAVOOMMM!!! TUTTO HA INIZIO guardate e occhio a non farvi male …



Continuiamo il viaggio, non abbiate paura. Ricordate solo la regola fondamentale … se noi diciamo LUCHAAA voi dovrete urlare VAVOOMMM!!! 

Caina prende posto proprio accanto al palco, nulla deve sfuggirci, non vogliamo perderci una sola goccia di sudore, che sia dovuta al sexo o alla violencia poco importa! Alle 20.30 in punto, fuso orario della California, lo Show ha inizio!


E che inizio … agghindata come fosse la mogliettina di Machete, con tanto di mitraglia e cartucciera, appare sul palco Lux La Croix  una delle più incredibili sexy performer che ci sia mai capitato di visionare! … e scatena davvero un Satanico Pandemonio!
LUCHA VaVOOM - Caina

Una stratosferica buxoticas batte in velocità gli apparati ottici delle fotocamere.
 

Ma come si usa dire “the show must go WEIRD” … ecco quindi arrivare l'agguerrito presentatore della serata: l'incantevole Alberto el Chilakill. Seguono gli EXTRAvaganti commentatori: Tom Kenny & Blaine Capatch. LUCHAAA VAVOOMMM!!!
 

Dopo il sexo facciamo conoscenza con la violencia … ma sorpresona: i luchadores protagonisti del primo match sono due incazzatissime wonder woman: Rosa Picosa e Paloma, che prima se le promettono da lontano,
 

e poi passano alle vie di fatto,
 

rendendo i due maschioni semplici comparse di questo primo match. Alla fine la spunta la biondona, che ipnotizzando con le sue boobs i luchadores, avrà la meglio sulla morettona.


LUCHAAA!!! … VAVOOMMM!!!

Ecco il secondo match. Sul palco compaiono dei fottuti ku-klux-yankee pronti a osteggiare due povere chicane, tentando di strappar loro sexo y violencia!


Ma le donnine sfoderano una preparazione atletica e dei muscoli da lucha libre professioniste e riempiono di botte i cattivoni! Mexico batte Usa 2 a 0!
LUCHA VaVOOM - Caina

Ancora sexo per noi: ecco comparire l'impudica e carnale buxoticas Bonita LaBelle, bonita davvero sia vestita che ignuda, fronte/retro!


Il suo “andamiento lento” infiamma il corazon e la febbre s'impenna!
LUCHA VaVOOM - Caina


Sorbole che sventola! LUCHAAA!!! …. VAVOOMMM!!!

Ma non c’è siesta per Caina, sentiamo la sala eccitarsi … uno stridulo verso di volatili da cortile invade la sala … stanno per arrivare … introdotto dai suoi fidati scagnozzi CRAZY CHICKEN arriva LUI, il mini-luchadores, il dannato, il maledetto, il mostro: Li'l Chicken sarai NOSTRO, Li'l Chicken arrosto, Li'l Chicken al Roscoe's … ecco LIIIIIIIIIIIIIIII’L CHICKEN.



Lo vediamo, i suoi occhi nei nostri occhi, e poi il suo ballo irruente, trascinante e Caina non capisce più niente e ... e ... è AMMORE!!! Dimentichiamo di colpo la nostra missione e ci votiamo anima e corpo al suo culto: oh piccolo angelo dorato calato dal chicken-paradiso, oh Casanova del pollaio, stupendo volatile dalle piume scintillanti ... WE LOVE YOU!!!!!!!
LUCHA VaVOOM - Caina

Ora totalmente in delirio t'incitiamo a squarciagola: "Vaiiiiiii Li'l Chicken batti il tuo perfido avversario il MINI CALAVERA”!
LUCHA VaVOOM - Caina 

Ma il nano maligno accompagnato a sua volta da due enormi CALAVERAS, abbatte i CRAZY CHICKEN!


Solo l’intervento divino del nostro mini-eroe pennuto risolve la situazione!


La lotta tra i mini-luchadores è stato un vero scontro tra titani in miniatura! Fatto di momenti di tecnica pura, colpi proibiti e gesti di scherno!


 
E proprio quando LI’L CHICKEN sembra soccombere … 


… “Il Bene vince e il Male perde” … LI’L CHICKEN la spunta su tutto e tutti … e come umiliazione finale spatacca in testa una chitarrina al trio dei cattivoni. Noi prendiamo in prestito uno scatto al fotografo Timothy Norris del LAWeekly che ha catturato questo istante clou!


Caina però supererà lo stesso reporter in sagacia, riuscendo a trafugare la sacra reliquia dell’evento … i santi brandelli della chitarra … che sfoggiamo orgogliosamente nella nostra magione!
LUCHAAA ... VAVOOMMM!!!


Giunti al termine, soddisfatti e appagati, vi lasciamo con questa stupenda foto del LAWeekly …


Vola LI’L CHICKEN, vola Maradona dei mini-luchadores, nino dalle piume di giallo cristallo … e plana dolcemente tra un pubblico in deliro che ama solo e soltanto TE!
---------------------------

Finisce qui la prima parte del reportage dedicato al Lucha VaVoom di Los Angeles … nella seconda parte ancora mucho Sexo y mucha Violencia … a prestissimo! LUCHAAAAAA!!! VAVOOMMMMM!!!

0 commenti ricevuti:

Posta un commento