17 gennaio 2017

I 10 MIGLIORI FILM e LE MIGLIORI SERIE TV del 2016 by CAINA



Due splendidi diamanti aprono e chiudono la nostra top ten 2016: uno bianco accecante, uno nero conturbante. Il primo viene dal futuro, il secondo viene dal passato. In mezzo a questi, il deliro: lesbo movie d’oriente, cartoons libertini, lotte condominiali, rigurgiti hitleriani, serial killer inadeguati, famiglie super-freak, horror clowneschi, super-eroi all’italiana. Non siete curiosi?

21 dicembre 2016

13 luglio 2016

SUPERONDA vs ITALIAN FOLGORATI ovvero THALIDO contro DEMENTED (Roma 2016)


"Maestro Morricone, ho qui un cd di Mike Patton!"
"No grazie, preferisco i Dire Straits"

Ci sono degli eventi che magicamente sintetizzano e suggellano lo "stato dell'arte" di una città (e forse di una intera nazione). Sopratutto quando si tratta di incontri/scontri che diverranno celebri. 
Nel lontano 1985 la superstar Andy Warhol decise di confrontarsi con l'astro nascente della pop-art Jean-Michel Basquiat, in una mostra che fece epoca. 
A Roma, 31 anni dopo, il giornalista musicale Valerio "Thalido" Mattioli pubblica il libro Superonda. Storia segreta della musica italiana, e decide di affrontare pubblicamente il suo storico avversario Stefano "Demented Burrocacao" di Trapani. Anche questo evento passerà sicuramente alla storia.

Caina c'era e quello che segue è un incredibile reportage a testimonianza dell'avvenimento.

4 marzo 2016

ALL'ASTA LA VITA: Silvana Pampanini, una Diva in Svendita (Roma 2016)

Ubicazione: Roma, Italia


"Io sono sempre grande. È il cinema che è diventato piccolo."
Gloria Swanson (Viale del Tramonto)

All'Asta la Vita, una Diva all'Asta: sabato 5 marzo 2016 i gloriosi ricordi kitsch della Diva del cinema Silvana Pampanini saranno messi in (s)vendita in una pubblica asta romana. Un evento che si prospetta davvero memorabile. La nostra inviata Dana Stable è andata a visionare in anteprima i cimeli della maggiorata nazionale, per regalarci questo fantastico reportage.

9 febbraio 2016

Sanremo Cult Show: le più memorabili esibizioni al Festival di Sanremo


"Troppa intelligenza, in un colpo solo, può far male al Festival"
Toto Cutugno (Sanremo 1980)

Il Festival di Sanremo, volenti o nolenti, accompagna tassativamente l'Italia dagli anni post bellici fino ai giorni nostri. E' come un incantesimo dal 1951: ogni italiano è da sempre ammaliato e affascinato da questo assurdo carrozzone sonoro che irrompe con cadenza annuale nelle nostre vite catodiche. E c'è una spiegazione a tale magia: il Festival è da sempre uno specchio riflesso della nostra nazione tanto da averne seguito, e spesso anche precorso, la parabola politico-economico-sociale. Siamo insomma all'irrazional popolare!