30 giugno 2011

Los Angeles Bizzarre: an incredible guide to the City of Angels – Part 1



L.A. BIZZARRE: Super Report per lettori esigenti.
Hey Guys Are You Ready? C’mon everybody c’mon! Sta per iniziare il Tour di Caynaland!


Caina regala ai suoi lettori una incredibile guida di Los Angeles: Werdly Planet Night&Day! Seguendo i nostri consigli (clinicamente testati) scoprirete il fantastic&bizzarre world of the City of Angels. Un trip “sicodelico” into “The American Dream” attraverso indimenticabili tappe tra le più strange in the planet. Allacciate le cinture di sicurezza and START: ALL YOU NEED IS NOW!!!


1) Per iniziare la giornata facciamo il pieno di calorie con un very American Breakfast, a base di waffles al fragolone! Un solo urlo: “PanCake! PanCake!”


2) Affittiamo una car possibilmente d’epoca e cabriolet.


Montiamoci su e imbocchiamo la Hollywood Boulevard: Ciak! Motore....Azione! SI GIRA!!!


Siamo a Hollywood!!! WOW!!! Ma che decadenza: Superman si è riciclato come american-gigolò,


due Cat-Woman offrono compagnia low cost,


Marilyn becca una multa per adescamento,


mentre un Elvis malconcio suona la sua ultima canzone raccattando “du’ spicci”!


Tutto intorno un tripudio di parrucche, parrucconi e parrucchini in svendita!


Questa ormai è FREAK CITY HOLLYWOOD!!!


E su tutto domina l’Arcangelo San Michael!!! 


3) Via da HollyWeird … go-ahead! Siete curiosi di sapere dove Mickey Mouse mangia Big-Mac con il Roy di Blade Runner? Agli Universal Studios. Potevamo stupirvi con i soliti effetti speciali: Horror House …


o le montagne russe di Krusty il Clown.


Ma siamo al Caynaland Tour e quindi ci fiondiamo subito come lupi affamati verso l’adiacente Shopping Open Center: folle oceaniche e insegne fantasmagoriche! King Kong e Shiva a braccetto.




Poche storie: noi cerchiamo disperatamente il mitico Popcornopolis.


Facciamoci largo sgomitando con bimbi ciccioni e lady extra large che inevitabilmente saranno li a “fare muro” tra voi e LORO: le Caramel Apples! Divine ... prendetene di ogni tipo: ricoperte di cioccolata, glassa, mandorle, noccioline. FATELO O VE NE PENTIRETE FOREVER!


4) Usciti dagli Studios sfrecciamo lungo le dritte e assolate strade di L.A. ombreggiate da giganteschi palmipedi: Sunset Boulevard, Santa Monica Boulevard, Melrose Avenue, Miracle Mile, SONO VOSTRE!!!!! EASY RIDER!!!!!




5) Arriviamo nei pressi di La Brea Avenue. Non avvertite un certo languorino? Avvistiamo uno stand tutto bianco e rosa shocking! Fuori una fila interminabile ad attendere de magnà! FERMATEVI – STOP YOUR ASS!!!


Perché siamo al mitologico Pink: “Welcome to Pink's Home of the World's Best Chili Dog since 1939’”!


Qua addentiamo succulenti e scoppiettanti hot dog ripieni di ogni ben di Dio innaffiando il tutto con fiumi di coca gelata. IT’S LEGEND!!!


D’altronde lo consiglia anche zio David … 


6) Toccata e fuga allo storico Pussycat Theatre, il glorioso cinema porno di Vince Miranda, dove fu proiettato per la prima volta “Gola Profonda”.


L’entrata è a vostro rischio (abbiam visto uscire dalla sala dei debosciati con patte al vento e prostatiti croniche etc. etc.) ma nell’atrio potrete fotografare le star-print di leggende del porno come Linda Lovelace e John Holmes! SLEAZY FOR ALL!!!!!!!!!




7) Nelle vicinanze imperdibile break al Baby Jane of Hollywood. Gaia gioia e felicità in questo folle negozio specializzato in foto d’epoca di celebrità preferibilmente ignude e totally uncut!


Ma anche autografi, poster, costumi di scena, libri e riviste da collezione, e molti altri oggetti bellissimi e inutili … assolutamente DA AVERE!


Che lo spirito di Bette Davis ci perdoni. HO MY GOD!!!!


8) A questo punto i sensi di colpa vi attanaglieranno! Dio punirà i peccati di gola e lussuria! E’ per questo che ora tutti insieme ripetiamo le parole di Ezechiele: “Il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti … E tu saprai che io sono il Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di te!". Potreste avere una visione celeste collettiva che avvicinandosi si fa sempre più grossa… ma… ma non è Dio ... è SCIENTOLOGY arghhhhhhhhhhhh PENTITEVIIIIIIIII


9) Noi francamente vi consigliamo di purificare le vostre anime unte da troppo “calore” e calorie nelle acque dell’Oceano Pacifico. Indossate i vostri occhiali da sun e alzate al massimo l’autoradio cantando a squarciagola “Surfin' USA”. Enjoy!!! Siamo dentro fino al collo nel California Dream: Venice Beach – Ocean Front Walk!!! Se in tutte le guide la indicano come tappa obbligata un motivo ci sarà eccolo … Welcome to the FreakShow!!!






Attention Please: Contaminated Area high percentage freaks ...“Weird in USA”…






Peace&Love by Mister Jesus!


E non mancano le attrazioni circensi: saltimbanchi, nani, giganti … Caina ha realizzato un video per voi … The BLACK CIRCUS of VENICE BEACH!!! HAVE FUN!!!




10) Come back baby è l’ora di ritornare to the City of Angels per del sano e sfrenato shopping! Next stop: Wacko & La Luz de Jesus Gallery.


Strange oddities from every part of the world, supermarket del bizzarro, regno del kitch, vetrina di avanguardie artistiche o presunte tali, exploitation di Contro e Pop Culture. Ogni vostro più recondito e indicibile desiderio si avvererà: fenicotteri da giardino, vintage toys and crazy books, mondo Tiki, ceri di Michael Jackson, un’opera dell’artista più underground and insane of L.A. Ahhh La Luz ... potreste passare giornate intere tra labirinti di meraviglie ... AMAZING !!!!


11) Il Wacko ha ormai allargato i vostri orizzonti? Stuzzicato le vostre coscienze? Bene allora you are ready for the Necromance EXPERIENCE.


Flora-and-fauna hidestyle, feti in formaldeide, taxidermy and creepy old stuff, antiche protesi mediche e foto post mortem, macabri cimeli e inquietanti gioielli. Oh sweet, sweet Necromance il miglior shop di Melrose Avenue ... le parole non rendono abbastanza! Indubbiamente uno dei più belli e incredible shop ever seen by Caina! YOU MUST GO THERE!


12) Per terminare la prima parte di questa guida, ci fermiamo a Culver City e cerchiamo febbrilmente il misteriosissimo Museum of Jurassic Technology.


Fatevi avvolgere dalla sua Obscura Atmosphere: è un luogo enigmatico e non saremo certo noi a svelarvi l’arcano … possiamo solo dirvi che sicuramente Lynch viene qua a ritemprarsi l’anima e a cercar ispirazione prima di ogni suo film. CLUB SILENCIO!!!


Well boys & girls, qui termina the first part of this incredible guide to L.A. Vi abbiamo indicato the best things to do under the sunshine. Nella prossima puntata vi sveleremo i segreti di Downtown e vi porteremo per mano into the Night Life of Los Angeles ... stay connected with Caina ... non ve ne pentirete! MAI!!!

1 commenti ricevuti:

  1. un complimento per la scoperta di PINK sulla La Brea !!!!!!!!!!!!!!!!
    Bravissimi, continuate cosi
    sorrisi capozziani

    RispondiElimina