9 luglio 2015

Una Notte alla RANCID OPERA (Crack! Fumetti Dirompenti - Roma 2015)

Ubicazione: Forte Prenestina ( Anno 1880-84), 00171 Roma, Italia


"Stasera venga all'Opera (...), favorisca la sua istruzione!"
M. Butterfly (David Cronenberg)

Questa volta Caina ha fatto per voi lettori davvero le cose in grande: vi porteremo nel luogo più sacro che la cultura italiana abbia mai creato. 
Tiratevi a lucido e mettete il vostro vestito migliore perché vi stiamo portando all'Opera: nel regno della Lirica e del Bel Canto, dove regna il Melodramma, la Romanza e la Musica Colta. 
Ma naturalmente non vi portiamo ad un'Opera qualunque, ma a quella che piace a noi, e siamo sicuri anche a voi ... Signore e Signori ecco a voi la 

RANCID OPERA!!!

Prendete posto, calano le luci, si accordano i violini, si va ad incominciare ...

Va bene, noi veniamo pure, direte voi, ma cosa è questa RANCID OPERA???
Una breve presentazione dell'immondo gruppo ce la concede in esclusiva DJBALLI della SONIC BELLIGERANZA, rispettivamente ideatore ed etichetta del progetto in questione:

"Direttamente dal cadavere in decomposizione della lirica,

MC PavaROTTEN,


CarrerAXE,


e DominGORE


presentano RANCID OPERA!


Il nostro Rap dell’Orrore, il nostro mefitico e putrido "bel canto",
che vi stiamo vomitando in faccia, nasce quindi dalla tradizione operistica italiana."


E se Lirica deve essere, allora che Lirica sia!!!
Come nella migliore tradizione operistica, Caina vi fornirà il libretto di una delle Opere che il gruppo di orribili tenori ha composto ... ma ecco che il sipario si apre ... ssshhh silenzio, non fateci fare brutta figura che siamo a teatro! ;-)



NECRO-VIAGRA
(Rancid Opera - 2015)

MC PavaROTTEN
NELL'OBITORIO DI SALEM,
UN RENE DAL CIAD, IDEM
DALLA SOMALIA, UNA CISTIFELIA
TRAFRIKANER DI ORGANI A BASSO PREZZO
PRENOTA IL TUO SU WWW.M'ATTIZZO


IN FORMALINA LE CORDE VOCALI DI 2PAC
CRIOGENIZZATE IN TETRAPACK!
IL PACCO ASSICURATO, RACCOMANDATO, CERTIFICATO
US MAIL FEDERATION IN ITALIA INVIATO
E 2PAC TRAPIANTATO PAVAROTTEN SON DIVENTATO!


IL MIO BEL CANTO E' PUTRIDO ED INSAGUINATO
DALLA FONO-CHIRURGIA LARINGEA PER SEMPRE MUTATO!
IL RAP CULTURALMENTE NON MI APPARTIENE
CANTO LIRICO PER CROCIFIGGERE L'IMENE!


DAL CADAVERE IN DECOMPOSIZIONE DELL'OPERA
TURANDEATH, TOSCUNT, FALSNUFF ED IL MACELLAIO DI SIVIGLIA
I 3 TERRORI SON SENZA BRIGLIA!!!


HAN PRESO IL NECRO-VIAGRA
ED ORA OGNI ARIA DELL'ORRORE E' UNA SAGRA!
AIDA HA L'AIDS, SIMON BOCCANEGRA UN NOME UN PROGRAMMA VAIIIIIII
CON IL NECRO-VIAGRA "SPARGETE IL TERRORE, LE STRAGI, LE MORTI.
AL VOSTRO FURORE PIU' FRENO NON FU"


"LE CASE, I TEMPLI E L'ARE PROFANO'
TRASSE IN CEPPI LE VERGINI RAPITE;
MADRI, VECCHI, FANCIULLI EI TRUCIDO'"
E' L'AIDA TERMINALE, TI MASTURBI TU MAIALE
"UNA LARVA ORRIBILE FRA LE OMBRE S'AFFACCIA,
TREMATE, E' SENZA BRACCIA!"



MC DominGORE
trucido, flaccido, rancido
per chi mi chiama Placido Domingo io gracido
sfigurandolo con l'acido
Belligerante Domingore!!!
è il mio nome e non­ fingo!!


ho imparato nel salotto della zia
la Necrofilia come filatelia
lo scambi il raro bollo dell'Uganda
con quello di tua zia malata senza mutanda
se preferisci, i bronchi rosa
prelevati dalla tua defunta sposa


Il francobollo va leccato con la lingua che ho mozzato
nella buca postale timbrato e sotterrato
eccolo spedito il buon midollo spinale
ci facciamo uno spiedino al tuo funerale
Il pacco anche contiene necro-viagra
per problemi ultraterreni d'erezione magra
inviato in posta celere per gente che è già cenere
dal messo postale che non ha nemmeno il femore


Il nostro sistema di corrispondenza
è basato sulla flatulenza
Largo al postino del cimitero
presto alla bara che l'alba è già
che bel morire
che bel clistere
necro-viagra tutte le sere


bravo domingore
bravo bravissimo
fortunatissimo per verità
pronto a spedir organi la notte e il giorno
sempre d'intorno coi morti sta


Tutti mi chiedono
tutti mi vogliono
pezzi di donne, di ragazzi e di fanciulle
per adesso non ho più scuse
La fatal pietra sovra me si chiuse



MC CarrerAXE
Cani arrabbiati sul pianeta dei vampiri,
rimatori ostili come Phil Anselmo al parco coi bambini.
Bava alla bocca dei tenori redivivi,

Balli insieme ai tre re nudi in pasto al pubblico - mangiati vivi!
Presenze oscene sulla scena, un'erezione a catena:
tre cazzi duri con la luna piena.


Nel buio omega un mezzosoprano strilla,
la troveranno al cimitero accanto a quella villa,
e se sei donne non bastano per l'assassino
unisco la frusta e il corpo, sevizio un paperino
con le piume di cristallo nell'uccello d'argento: è un inferno,
quella donna oltre alla pelle di lucertola
ha anche un gatto nel cervello.


Compongo usando soltanto sette note in nero
rianimato nel cazzo e in testa dai poteri di un magico siero,
mi decompongo in questa tomba nella penombra di un solo cero,
rimbomba un'orchestra funesta, impazza la festa: è terrore vero!


La morte è anche il mio tipo, anche se nuda è un po' troppo magra,
mantengo il mio membro in tiro ingerendo compresse di necro-viagra:
tremori nei teatri quando fendo l'ascia,


lascia CarrerAxe ad affilare il flow che ti sfascia;
se aprite quella porta non è detto che poi vi piaccia:
c'è un m.c. con pulsioni oscure e una scure che vi apre la faccia,
che anche la mamma più salda faccia fatica, non riconosca la salma,
sai, con un calcio ti ricaccio in pancia, sai cosa faccio?
ti sbuccio e ci faccio la salsa,
servo fumante piatto, coltello e forchetta e pretendo la mancia, sgancia!


Ti sgarro la guancia poi insisto: mangiala!
La lama si fa calda, sulla città contaminata si riaffaccia l'incubo,
nessuna vita è salva, ma intanto la gente rimane calma,
forse non sa che la città verrà distrutta all'alba.


Rime proiettili in lega di piombo-antimonio,
dopo l'ascolto il boia con un sol colpo
ci inchiodò al volto la maschera del demonio

un beat che riversa sangue in pellicola per una mescola onirica e scura
e genera l'opera lirica impura, rime che squartano il cuore,
pure chi prono invoca morte prematura non scampa al dolore,
non scomodare il dottore: io sono il male, ma non c'è la cura,
parte la conta, indovina chi muore?
Questo è già l'aldilà ... e tu vivrai nel terrore!


Gorgheggi depravati stuprano la partitura,
rap feroce all'opera, un'indegna sepoltura,
do di stomaco, do di petto, dalla laringe spinge il bel canto
sotto i punti di sutura,
dal catafalco intanto vi presento sul palco
i tre volti della paura.


FINE

---------------------------------------------------------------------

E siccome l'Opera è "musica che si guarda", Caina ha filmato dal vivo la rappresentazione del Capolavoro Lirico in questione, che vi propone in anteprima nella sua interezza:



---------------------------------------------------------------------

A noi non resta che darvi notizie sugli ulteriori sviluppi della RANCID OPERA.
Il gruppo ha sede in Bologna, ma le identità dei musicisti dietro le maschere sono ignote.
Al momento le Opere composte dall'Ensemble risultano 4:
  • NECRO-VIAGRA
  • ANAL-PINOCHET
  • AIDO (Associazione Italiana Donatori Organi)
  • TuranDEATH 
Qui è possibile ascoltare alcuni loro componimenti: https://soundcloud.com/sonic-belligeranza 

Qui invece il "sadiano" video ufficiale di ANAL-PINOCHEThttps://www.youtube.com/watch?v=JFJEG4nPs7M

Attualmente stanno lavorando ad un disco intitolato "Azionismo Bolognese in Rap".

Qui il sito della folle etichetta discografica che crede ciecamente nel ritorno all'Opera Lirica, la Sonic Beligeranza rec.: http://belligeranza.c8.com

----------------------------------

Per le foto Caina si è avvalsa dei servigi del bravissimo INRI, che ringraziamo.

Abbiamo pubblicato questo reportage volutamente il 9 Luglio, giorno in cui ricorre la nascita del grande compositore bolognese Ottorino Respighi (1879). Speriamo che i RANCID OPERA possano apprezzare il nostro omaggio.

L'OPERA E' MORTA VIVA L'OPERA!!!!!!!

0 commenti ricevuti:

Posta un commento