22 aprile 2017

Hacker Porn Film Festival - Il Porno è Servito! (Roma 26-30 aprile 2017)



Una bomba. Ecco cos'è questo festival. Siete stanchi di stare a guardare l'ennesima noiosa serie tv su Netflix? Vi siete rotti del moralismo conformista che sta assorbendo il mondo del web? Avete nostalgia dei tempi andati quando il sesso deflagrava prepotentemente nelle sale cinematografiche e ogni film era un evento liberatorio? Bene, allora abbiamo il festival cinematografico che fa per voi: l'HACKER PORN FILM FESTIVAL! E si svolgerà a Roma dal 26 al 30 aprile al KINO in via Perugia 34. Siete curiosi? Seguiteci ...


I curatori/inventori dell'evento sono una coppia fantastica, degna del miglior cinema di genere: da una parte Fran Stable, regista/artista no gender follemente innamorato del cinema di John Waters (e da poco produttore del documentario vincitore del Nastro d’argento “Porno e Libertà”) - dall'altra Lucio Massa, instancabile agitatore della scena porno sotterranea italiana, sempre devoto al cinema di Joe D'Amato. Ecco dunque la duplice direzione artistica del festival: da una parte l'approccio arty/underground, dall'altra quello extreme/bizarre.



La loro è davvero una dichiarazione di guerra! Leggiamo dal comunicato stampa:
Al centro della nostra missione, il voler dare valore e visibilità alle produzioni indipendenti che fanno dei corpi, della sessualità e delle transizioni tra i generi, nuovi soggetti d'indagine e ricerca. POSTPORNO come scrittura in grado di scardinare i generi, le convenzioni linguistiche e il rassicurante cinema di intrattenimento a cui siamo abituati. VIRUS che è in grado di destabilizzare, hackerare, il sistema convenzionale di fruizione. Film, corti, documentari, underground movie, trash movie, scelti e proposti al fine di stimolare dibattiti e interrogativi, ampliare i nostri confini esperienziali e incentivare una produzione e distribuzione indipendente nel nostro paese.
I nomi in programma sono tantissimi, bellissimi e eccitantissimi:
ERIKA LUST_BRUCE LA BRUCE_ANNA BROWNFIELD_MARIA BASURA_JIZ LEE_BUCK ANGEL_CARMINE AMOROSO_LIDIA RAVVISO_MEDUSA_LUCA DONNINI_MONICA STAMBRINI_CARLOTTA MOORE_MICHELE CAPOZZI_GUSTAVO VINAGRE_ROSARIO GALLARDO_DAVID BLOOM_MUD_MORGANA MAYER_SHINE LOUIs HOUSTON_JULIA OSTERTAG_CECILIA GRASSO_ANTONIO DA SILVA_TEO MEOW_HELENA VELENA_SILVIA CALDERONI_GIULIO FRANZ_TIGROTTO_NITA_LILITH PRIMAVERA_FRANCESCO MALCOM_FAUSTO MORENO_ MARTA ROT_ VERONICA PINTO E TANTI ALTRI ...
E c'è anche un avvincente concorso per cortometraggi, che verranno proiettati a rotazione durante tutte le giornate dell'evento:
Hacker Porn Film Festival indice un concorso per cortometraggi a tematica erotica, bdsm, porno, bizzarre, trash, torture porn, underground.
Non avete un filmetto pronto? Nessun problema ... potete girarlo seduta stante, durante le giornate del festival, grazie al  48 HOURS FILM PROJECT:
Hai sempre desiderato girare un film porno, dar vita alle tue fantasie e condividerle su grande schermo? Hacker Porn Film Festival selezionata candidati e idee per un seminario di scrittura e tecnica cinematografica a cui seguirà la produzione di un cortometraggio che sarà proiettato durante i giorni del festival. Il cortometraggio sarà scritto, girato e montato in 48 ore e concorrerà all' HACKER AWARD.
Vi diamo subito i contatti:


Ora non inventatevi storie, alzate il sedere da qual divano e venite al Kino, dove il porno sarà servito davvero in tutte le salse. Non abbiate paura, adesso ci addentriamo nel succulento programma della manifestazione, le luci si abbassano, i corpi si scaldano, lasciatevi andare ...



MERCOLEDI 26 APRILE

In Sala: Dopo aver dato una occhiata alla scena sex-weird sudamericana coi film PUTTA e
LIGHTTRAPPING, subito il primo grande evento, la proiezione del docu sulla Genova notturna BOLLEZZUME del pornologo MICHELE CAPOZZI (che sarà in sala). Dopo una sessione di cortometraggi in concorso, ecco SEXUAL LABYRINTH prodotto da Lucio Massa e subito dopo PANSEXUALS della mitica regista hardcore ERIKA LUST. Terminano la giornata SNAPSHOT un lesbo thriller e ABC'S SUPERHEROES attesissimo trash-movie tedesco.


Eventi: La presentazione di BELLISSIME E PERVERSE sui fumetti porno italiani anni 70/80, e di LEGGENDARIA progetto di nuova pornografia. Poi l'incontro coi ragazzi del BUT FILM FEST e infine MERITOCAZZIA un talent show per aspiranti attori e attrici porno con FRANCESCO MALCOLM, le LADY FELLATIO e i PROPHILAX!



GIOVEDI 27 APRILE

In Sala: Un social porn con THE BEDROOM e un documentario sulle drag king con AL DI LA DELLO SPECCHIO. Poi una spruzzata di cortometraggi e subito dopo ETRE CHEVAL docu sulla pratica fetish del pony play! Segue un nuovissimo lavoro di BRUCE LABRUCE (REFUGEE'S WELCOME) e l'attesissimo CHEM-SEX sui gay party choc di Londra. Infine il fantasy/horror CORD.


Eventi: Un incontro sulla letteratura erotica (RADCLYFFE HALL) seguito dalla presentazione di una web serie queer GUAPA. Poi ci si sfama con l'EROTIC LUNCH e infine la lettura porno performativa del testo DIVENTARE CAGNA.


VENERDI 28 APRILE

In Sala: Si parte col pornoterrorismo brasiliano di NOVA DUBAI, per poi dedicarsi alle opere del geniale artista portoghese ANTONIO DA SILVA. Segue la consueta sessione di cortometraggi. Poi l'intenso THEO E HUGO sulle dark room parigine e infine PORNDOGS un assurdo e bizzarro porno con cani!!!


Eventi: L'incontro con il collettivo T-QUEEF e quello successivo sulla sierofobia. Infine lo spettacolo surrealista CADAVERE SQUISITO.


SABATO 29 APRILE

In Sala: Una full immersion nei cortometraggi in concorso. La proiezione di PORNO E LIBERTA' bellissimo docu sul cinema hard italiano 70/80 (vincitore del Nastro d'Argento). Infine il misteriosissimo DARK CIRCUS sulla scena dark/fetish transalpina.

Eventi: il 48 HOURS FILM PROJECT, la presentazione di VANILLA di LILITH PRIMAVERA, e la lettura di un racconto sadomaso (LA PRIMA VOLTA). Infine l'incontro con JULIA OSTERTAG (la regista di DARK CIRCUS) moderato da HELENA VELENA.



DOMENICA 30 APRILE

In Sala: un documentario sull'eros estremo (SINESTESIA), il primo lavoro del collettivo LE RAGAZZE DEL PORNO (QUEEN KONG), e il curioso reportage sulla comunità gay cinese (INSIDE THE CINESE CLOSET).



Eventi: MAYA CHECCHI presenta il libro ESTASI DELL'OSCENO della performer ROSARIO GALLARDO. La sonorizzazione live di MARCELLO FRAIOLI dei cortometraggi inediti del Maestro LASSE BRAUN. Uno spettacolo letterario (KING KONG GIRL SHOWCASE).



Infine una fantastica FESTA FINALE con la premiazione del cortometraggio vincitore del FESTIVAL e un sacco di ospiti (CREAPOPULUSQUE, LILITH PRIMAVERA, HELENA VELENA, SILVIA CALDERONI, etc. etc.)



HACKER PORN FILM FESIVAL dal 26/04 al 30/04 @ KINO via Perugia 34 ROMA

0 commenti ricevuti:

Posta un commento